Alessandro VI va ad Orvieto

3

Alessandro VI notifica al magistrato perugino che si recherà ad Orvieto con il Sacro Collegio per abboccarsi con Carlo re di Francia e per tale ragione ordina che si mandino in quella città quante più vettovaglie possibili; comunica altresì di aver assegnato questa speciale incombenza al’arcivescovo di Trani governatore di Perugia sua nipote e a Domenico Caprarica chierico di Camera, ai quali comanda che si obbedisca interamente.

Potrebbero interessarti anche...

Davide Alessandra

Scritto daDavide Alessandra

Laureando in giurisprudenza con una tesi in storia del diritto medievale e moderno dal titolo: Assolutismo illuminato in Sicilia, il progetto riformatore e il problema feudale. Appassionato di storia, di diritto e ricerche archivistiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *