Approvazione dei capitoli della città di Messina, 1432

31 ottobre 1432 ind. XI, Messina

Alfonso V il Magnanimo, re di Aragona e di Sicilia, su intercessione degli ambasciatori della città Leonardo de Bartolomeo, legum doctor e pronotaro del regno, Giovanni Abbatellis, barone di Cammarata, miles, e Francesco Ventimiglia, approva i capitoli della città. ASCP, Tabulario, doc. inv. n. 17.

img

Potrebbero interessarti anche...

Davide Alessandra

Scritto daDavide Alessandra

Laureando in giurisprudenza con una tesi in storia del diritto medievale e moderno dal titolo: Assolutismo illuminato in Sicilia, il progetto riformatore e il problema feudale. Appassionato di storia, di diritto e ricerche archivistiche.

2 commenti
    • Il nostro sito, oltre a trattare argomenti storico giuridici in generale, in particolare si occupa della storia della Sicilia; da siciliani e palermitani orgogliosi della nostra terra ne vogliamo promuovere la cultura e le origini. Grazie per il commento.
      PS: Nella nostra sezione “fonti storiche” troverà un bel po’ di documenti archivistici relativi alla nostra meravigliosa isola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *